fbpx

UNO: una nuova opportunità è un progetto FAMI di ritorno volontario assistito del Ministero dell’Interno, finanziato dall’Unione Europea, che promuove percorsi individuali e familiari di reintegrazione socio-economica per cittadini stranieri provenienti da Marocco, Tunisia, Senegal e Nigeria. Il progetto UNO è iniziato nel mese di marzo del 2019 e si concluderà nello stesso mese del 2021.

CEFA Onlus è capofila del progetto, mentre Open Group e Associazione Don Bosco 2000 (per la Sicilia) si occupano della presa in carico dei beneficiari in Italia. CEFA Onlus (per Marocco e Tunisia) e VIS (per Nigeria e Senegal) curano l’implementazione dei progetti di reintegrazione ed il loro monitoraggio nei paesi di origine.

Il progetto offre la possibilità, alle persone che volessero rientrare nel proprio paese, di ricevere supporto nella creazione e nella realizzazione di un piano individuale di reintegrazione socio-economica e di essere accompagnate e assistite dall’inizio del percorso in Italia fino al rientro nel paese di origine.

Open Group offre ad ogni beneficiario l’accompagnamento da parte di uno staff specializzato che in Italia lo segue nella stesura della domanda, nella pianificazione del Piano Individualizzato di Reintegrazione e  nell’organizzazione del viaggio. I partner che operano nei paesi di origine dei beneficiari si occupano invece dell’affiancamento nella reintegrazione socio-economica dopo il rientro. Il progetto copre l’eventuale ottenimento di un titolo di viaggio, il biglietto aereo e un contributo di 2000 euro in beni e servizi nel paese di origine. Ai beneficiari viene inoltre erogato un contributo di 400 euro per la copertura delle prime spese.

Contatti:

ritorni.uno@opengroup.eu

Aziz Chergui Ouadeh
aziz.chergui@opengroup.eu
tel: 342 8193 274

Cecilia Baltieri
cecilia.baltieri@opengroup.eu
tel: 342 1266 834

Daniele Di Gennaro
daniele.digennaro@opengroup.eu

 

18 Marzo, 2018

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto