1794717_10202727012888074_1278807898_nLegalità on air è un laboratorio di media-education che propone ai ragazzi dei centri giovanili e delle scuole medie inferiori e superiori di percorrere alcuni “passi” sul terreno dei temi della legalità e della convivenza sociale, della prevenzione della devianza e del ruolo della società civile, del contrasto alle mafie e del consumo critico. Questo attraverso la proposizione di un paesaggio di idee, voci, immagini e testimonianze che suggerisce loro come immaginare un proprio originale territorio verso in cui mettersi in viaggio, modelli alternativi di relazioni in cui abitare. I giovani partecipano a incontri in cui hanno la possibilità di vedere e ascoltare contributi audio e video, documenti filmati e archivi sonori. Quindi, dopo tre incontri a scuola, trascorrono una giornata in radio per realizzare un format radiofonico per Libera Radio, check del lavoro fatto in classe e delle informazioni acquisite. Il principio è che la legalità deve essere vissuta e praticata, nei gesti quotidiani e in quelli di comunicazione, di condivisione. Lavorando insieme agli altri. Lo strumento è quello dell’informazione, attraverso le modalità radiofoniche che – se utilizzate con una certa componente ludica – hanno un valore aggiunto e del tutto nuovo, stimolante e creativo per i ragazzi, che trascorrono una giornata come redattori, speaker e musicisti di Libera Radio, nella sede di Città del Capo Radio Metropolitana, a Bologna. Per saperne di più liberaradio.it