media e
comunicazione
Radio Città del Capo

Radio Città del Capo è un’emittente radiofonica con base a Bologna e  sguardo sul mondo. Trasmette in modulazione di frequenza sui 94.700 e i 96.250 Mhz a Bologna e provincia e in streaming web dal sito.

Nelle 17 ore di programmazione di diretta giornaliera ospita programmi di informazione, approfondimento e intrattenimento, da una prospettiva mai scontata.

Attenzione all’ambiente, al rispetto e alle battaglie sui diritti sociali e civili, alle nuove cittadinanze, alle proposte culturali e musicali innovative e sperimentali, contraddistinguono il nostro stile.

Apertura alla città e alla collaborazione con i diversi soggetti che la vivono e la attraversano è il necessario corollario al nostro lavoro quotidiano.

Radio Città del Capo fa parte del circuito di Popolare Network, coordinato da Radio Popolare di Milano.

Alla fine del 2017 è confluita in NetLit-Media Literacy Network, nuova realtà nel panorama editoriale nazionale, di cui Open Group è tra i fondatori e azionisti. Accanto ad Open Group ci sono Mandragola Editore e Media Literacy Foundation Sotto i Venti.

Insieme hanno dato vita ad un network radiofonico nazionale di Media Literacy, rivolto alla formazione e all’educazione all’uso consapevole dei media nelle nuove generazioni, produttore e distributore di trasmissioni radiofoniche di informazione, cultura e musica.
La redazione centrale è a Bologna.

Oggi a dominare la scena mediatica sono spesso quelle che definiamo fake news.  L’ obiettivo è mettere a punto con i ragazzi e le ragazze strumenti per svelarle e combatterle, sviluppando un pensiero critico che parta dalla conoscenza del mondo dei media contemporaneo.

NetLit è un progetto che vede unire competenze nel campo dell’editoria, della radiofonia e dell’educazione ai media e che può contare su frequenze a Bologna, in Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta così come sulle nuove prospettive aperte dalle concessioni AM e DAB.

La partecipazione di Open Group alla nuova società, un editore puro, è pari al 40%, così come quella della cooperativa Mandragola, mentre la Fondazione Sotto i Venti ha il 20%.

La dimensione nazionale e il capitale sociale di partenza (350.000 euro) danno solidità al progetto, che potrà definire strategie editoriali articolate e complesse, aumentando il potenziale di sviluppo delle singole realtà ora in sinergia con le proprie competenze.

Radio Città del Capo diventa il centro di produzione del network, composto da 5 emittenti radiofoniche locali, con una parte di programmi in comune fra loro.
Popolare Network (con capofila Radio Popolare di Milano) fornisce l’informazione nazionale e internazionale.

Bologna sarà, oltre che centro di produzione, bacino di formazione e sviluppo del nuovo soggetto. La scommessa è collaborare alla creazione di una nuova consapevolezza nelle nuove generazioni rispetto alle informazioni e alle news.

 

Frequenze in FM:

Radio Monterosa: Saint Vincent (AO) – 94,6 Mhz

Radio Zai.net: Col de Courtil (AO) – 105,3 Mhz

Radio Informa: Santo Stefano Belbo (CN) Monferrato – 96,3 Mhz e in DAB su Torino e Cuneo

Radio Jeans: Sanremo (IM) – 97,5 Mhz

Radio Città del Capo: Bologna Città metropolitana 96,250 Mhz e 94,7 Mhz

 

X
This site uses cookies. If you continue to navigate in the site or scroll the page, you accept our cookies on your device. Extended cookie policy Accetto