fbpx

Marakanda

agende_marakanda

Il Laboratorio Protetto per persone con disabilità Marakanda realizza opere d’arte, design, arredo e merchandising dal 2009 promuovendole grazie all’organizzazione di convegni, mostre ed esposizioni. L’arte è quella particolare forma di espressione, comunicazione e linguaggio universale che permette di superare le differenze fra le persone.

Per questo motivo a Marakanda l’arte è il filo che unisce le diverse attività: atelier di pittura, scultura e ceramica, cucito creativo, grafica digitale, falegnameria. Di elevata qualità la produzione artistica del centro, che ha come riferimento costante quello che è stata ed è l’Art Brut, sia a livello nazionale che internazionale. Marakanda fa parte della rete degli Atelier che si inseriscono tra le tendenze dell’Arte Irregolare, Borderline e Outsiders Art.
Sinergie creative tra imprese e sociale: Marakanda offre alle piccole imprese interessate ai temi dell’arte e del design la propria collaborazione nella creazione di prodotti di qualità a elevato contenuto etico, per stimolare nuovi mercati e promuovere scambi sostenibili tra impresa e sociale:
elementi e complementi arredo (piccolo mobilio, paraventi, sedie…), accessori (borse, cuscini, pupazzi), magliette, tendaggi e tessuti per la casa, per i ristoranti e gli alberghi. Si tratta di oggetti unici e originali, di grande qualità estetica e di forte impatto emotivo, per costruire percorsi virtuosi e nuove sinergie tra impresa e sociale. Opere nate dalla creatività di artisti con disabilità all’insegna della “Slow Production”.

Grazie alla convenzione con l’Accademia di Belle Arti di Bologna, le attività si avvalgono della collaborazione degli studenti che qui svolgono i loro tirocini, stage e workshop, lavorando insieme alle persone con disabilità nella realizzazione di opere d’arte di grande impatto emotivo. L’interazione con gli studenti, provenienti da tutto il mondo, rende il progetto Marakanda sempre in movimento e in continua evoluzione.

Marakanda pubblica Quaderni che documentano le attività svolte dagli ospiti del Laboratorio. L’obiettivo è raccontare e valorizzare le idee, le collaborazioni, gli eventi espositivi promossi dall’atelier.

Qui potete scaricare in pdf dei Quaderno di Marakanda, pubblicato nella primavera del 2017 e nato da un progetto di collaborazione dal quale ha preso forma l’installazione Il Tempo di Arianna.

Questa è la seconda edizione dei Quaderni di Markanda, pubblicata nel 2018 a cura di Sara Ugolini (docente di psicologia dell’arte ed esperta di art brut) in collaborazione con il laboratorio creativo.

Via Cartiera, 148  40037 Borgonuovo di Sasso Marconi (BO)
Responsabile: Michela Gadani, michela.gadani@opengroup.eu
Cell. 344.1237640  Tel. 051.846961 Fax 051.845351
Pagina Facebook

 

Montebello

Montebello

Il servizio Montebello è un Laboratorio Protetto per persone adulte diversamente abili gestito da Open Group. Il centro accoglie adulti con disabilità psico-fisica di grado medio-lieve, di età compresa tra i 20 e 50 anni. Si trova a Sasso Marconi, a 3 km dal centro del paese, usufruisce di una struttura immersa in un’area verde attrezzata a giardino e orto di circa 4 ettari e di un’area boschiva di oltre 2 ettari. Il pensiero forte che sostiene il progetto vede nella strutturazione di un ambiente protetto, ma più vicino possibile a un contesto lavorativo vero e proprio, uno strumento adeguato alla crescita, all’acquisizione e al potenziamento di capacità relazionali, di percezione di sé e dell’ambiente da parte delle persone.

Dalla terra alla tavola


Con l’utilizzo degli spazi a scopi di orticoltura e ortoterapia si rafforzano e migliorano gli aspetti psichici, fisici e cognitivi di ognuno, riequilibrando il concetto di sequenza temporale e riavvicinandosi ai ritmi della natura. La cucina è un luogo di grande creatività. Ognuno ha la possibilità di sperimentare la creazione di un prodotto concreto, attraverso un processo complesso e gratificante che coinvolge la globalità della persona. Si restituisce al cibo il suo significato più autentico che è in primo luogo manipolazione, fantasia, creatività e poi memoria, storia, comunicazione, cultura, gioco individuale e di gruppo.

Attività:
Coltivazioni di ortaggi, piante aromatiche e officinali, piante e fiori ornamentali utili al ripopolamento degli insetti, per garantire un equilibrio dell’ecosistema. Biodiversità, coltivazione biologica, coltivazione circolare, sperimentazione e ricerca di gusti e sapori.

montebello

  • Pulizia dei boschi e recupero legname
  • Percorsi ambientali per attività didattiche a scuole e/o gruppi misti
  • Cucina: preparazione del pasto utilizzando le nostre colture. Cucinare è un’attività che racchiude molteplici esperienze in quanto coinvolge tutti i canali sensoriali, vari aspetti cognitivi, socioaffettivi, percettivo-motori
  • Produzione di oleiti, olii essenziali e cosmesi naturale con le nostre erbe officinali
  • Progetto “Brutti ma Buoni” in collaborazione con Alleanza 3.0 di Sasso Marconi e Comune di Sasso Marconi per il ritiro di prodotti in scadenza e la redistribuzione di cibo a chi ne ha più bisogno
  • Festa della Lavanda: immersi nell’atmosfera rilassante e piacevole di Montebello, tra i campi di lavanda in pienissima fioritura, apericena estiva con le famiglie di Montebello.

Via Pramatto, 2  40037 Sasso Marconi (BO)
Responsabile: Luca Raucci
Tel. 0516751242, cell. 3202589531

Pagina Facebook

 

Gruppo Verde

Gruppo Verde

Dal 2014 il Gruppo Verde viene gestito da Open Group, si caratterizza come servizio di educazione al lavoro attraverso lo svolgimento di attività artigianali e produttive,  strumento per favorire l’espressione individuale, attraverso cui stimolare e accrescere le abilità e arricchire l’identità della persona. È anche un laboratorio protetto, a medio-lungo termine, per le persone che necessitano di un costante sostegno educativo.

Il laboratorio Gruppo Verde ha attivato anche un nuovo indirizzo artistico, trasversale a tutti i laboratori presenti nei vari percorsi progettuali in base alle abilità dei ragazzi:

logo gruppo verde

  • Atelier creativo
  • Officina dei vecchi mestieri
  • Tempo libero insieme

Le nostre attività:
Laboratorio di falegnameria – Atelier di riciclo creativo – Laboratorio di cucito e pittura su stoffa – Laboratorio bomboniere solidali – Laboratorio di cartapesta – Laboratorio del feltro – Laboratorio di informatica – Progetto Benessere e cura di sé – Progetto Orto e giardinaggio

Via Nuova, 31 Corporeno di Cento (FE)
Responsabile Mascia Lenzi, mascia.lenzi@opengroup.eu
Cell. 348.0229116 Tel. 051.6835100
Pagina Facebook

 

 

 

Easy to live

L’obiettivo principale è quello di mettere al centro le persone con disabilità aiutandole a autodeterminarsi, per poter fare scelte autonome, migliorando la propria qualità di vita e rendendo possibile una vita indipendente.  Le finalità del progetto Easy to live evidenziano il cambio di passo, avviato con la Convenzione Onu e con la legge sul Dopo di noi. Si tratta di un’evoluzione culturale, etica e giuridica, che riconosce alle persone con disabilità pari diritti:

  • diritto a una corretta e completa valutazione delle necessità, dei desideri, delle aspettative, dei valori e delle risorse personali
  • diritto a vivere significative opportunità ed esperienze di inclusione
  • diritto a un abitare dignitoso
  • diritto alla vita indipendente.

Il progetto, ideato e curato da Open Group, risponde ai bisogni “dopo di noi”, ma anche “durante noi”. L’intervento consiste nell’accogliere e sostenere la persona, cercando di migliorare la qualità della vita attraverso lo sviluppo dell’autonomia, la valorizzazione delle capacità personali e delle abilità relazionali. I familiari sono coinvolti nell’accompagnare il proprio figlio verso una possibile vita indipendente, in co-abitazione, in piccolo gruppo in appartamento con sostegno educativo parziale o totale. Oltre all’acquisizione di competenze di base nella gestione della casa (cucina e riordino) e del tempo libero, si promuovono attività mirate al miglioramento delle capacità di comunicazione attraverso l’utilizzo di tecnologie digitali:

  • lettura e scrittura di simboli e immagini (es. symwriter), foto e video per imparare a comunicare con la CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) favorendo l’autonomia in ambito sociale, domestico e lavorativo,
  • strumenti digitali per migliorare la comunicazione nell’interazione sociale (ausili tecnologici, sensori, tastiere facilitate, sistemi a scansione, interfacce touch, tablet, smartphone, computer),
  • processi di tutoring dove la competenza individuale sia risorsa personale ma anche patrimonio e identità del gruppo (facilitatori),
  • acquisizione di capacità e abilità necessarie a condurre una vita indipendente

Via Pietro Nenni, 13
Crespellano (BO)
Tel. 051960209  Cell. 3440685320
aurora.atti@opengroup.eu
pagina facebook 

18 Luglio, 2017

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto