fbpx

Open Group, con il sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e di Ravenna e in collaborazione con il servizio di Neuropsichiatria infantile e dell’adolescenza (NPIA) dell’Azienda Usl di Bologna, ha realizzato negli ultimi due mesi un progetto educativo sperimentale per contrastare il fenomeno del ritiro sociale, che riguarda quei giovani che si chiudono in casa e abbandonano le relazioni amicali, spesso sostituendole con una frenetica attività su Internet e i social media.

Questa sperimentazione è stata presentata nel webinar online Planet Earth is blue. Il ritiro sociale in adolescenza.
Questa il video dell’evento

Questo il contributo del filosofo e psicoanalista Miguel Benasayag

31 Marzo, 2021

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto