Amore, amicizia, sesso, relazioni. Sono alcuni dei temi al centro del percorso di educazione all’affettività e alla sessualità realizzato a Casa Bertini, struttura SPRAR che Open Group gestisce all’interno del Consorzio L’Arcolaio. Il percorso ha coinvolto le cinque ragazze neomaggiorenni ospiti della struttura che, insieme a una formatrice e una mediatrice culturale, hanno affrontato temi intimi e delicati, cercando di rafforzare la consapevolezza e il rispetto di sé.
Le giovani ospiti hanno alle spalle storie di vita difficili, spesso segnate da violenza, da sfruttamento e dall’assenza di figure adulte di riferimento, e questo si traduce in esperienze dolorose, rendendo le giovani donne di Casa Bertini più vulnerabili rispetto alle loro coetanee.

Durante il percorso educativo hanno discusso, confrontandosi e raccontandosi, hanno analizzato modelli culturali, ruoli e stereotipi di genere, cercando di capire i rischi e le minacce che si nascono dietro alcune relazioni.

Un’occasione non solo di formazione e di educazione, ma anche di incontro, condivisione e di crescita personale, che ripartirà nei prossimi mesi del 2019.

16 gennaio, 2019

X
This site uses cookies. If you continue to navigate in the site or scroll the page, you accept our cookies on your device. Extended cookie policy Accetto